XXIII edizione Premio Civilitas

XXIII edizione Premio Civilitas – Civiltà Nella Comunità nel nome della cooperazione: ecco i premiati

Premio Nazionale a Alessandro Del Piero, un campione che non ha mai dimenticato le sue origini.
Premio Paesaggio, Architettura ed Ambiente al borgo di Rolle di Cison di Valmarino.

Lunedì 6 novembre, giorno di San Leonardo, saranno premiate anche 15 personalità locali.

Attraverso il Premio Civilitas – Civiltà nella Comunità, l’Associazione Dama Castellana vuole individuare e far conoscere alla collettività le storie di quelle persone che a livello locale, nazionale ed internazionale, hanno dedicato la loro vita o hanno svolto azioni che le hanno distinte da tutte le altre per la loro dedizione e il loro impegno nell’aiutare il prossimo o nella realizzazione di azioni uniche.
Lunedì 6 novembre, a partire dalle ore 15.45 presso il Teatro Accademia, si terranno le premiazioni delle 15 persone selezionate in questa XXIIIa edizione del Premio Civilitas.
Ai premiati locali, esempi di dedizione al prossimo, di impegno per il bene di tutta la comunità e di protezione delle proprie radici storiche e culturali e divisi nelle categorie Menzioni alla Memoria, Civiltà Nella Comunità, Bambini e Giovani Emergenti si aggiungeranno i riconoscimenti della sezione Nazionale/Internazionale (categoria entrata nel format del premio vent’anni fa, nel lontano 1997) e del Premio Civilitas Paesaggio, Ambiente ed Architettura, novità dell’edizione 2016.
Si evidenzia che il Premio ha ottenuto, alla data odierna:
Per il tramite del Vescovo di Vittorio Veneto mons. Pizziolo, il saluto e la Benedizione Apostolica di Sua Santità Papa Francesco;
l’Alto Patronato del Presidente del Parlamento Europeo;
la medaglia di rappresentanza del Presidente del Senato della Repubblica, che verrà consegnata ad uno dei premiati;
il Patrocinio del Ministero dei Beni Attività Culturali e Turismo;
il Patrocinio della Regione del Veneto, della Provincia di Treviso e della Città di Conegliano.
Il Premio della sezione Nazionale/Internazionale è stato assegnato ad Alessandro Del Piero, che sarà presente alla Cerimonia di Premiazione.
Vincitore del Premio “Paesaggio, Architettura ed Ambiente”, dedicato a coloro che si impegna a tutelare e valorizzare il territorio ed il paesaggio, è il borgo di Rolle di Cison di Valmarino.

I Vincitori 2017



Candidature Aperte

Sono aperte le candidature per l’edizione 2017 del “Premio Civilitas – Civiltà nella Comunità”.

Ecco qui regolamento e schede di segnalazione da compilare e inviare:

Candidature Aperte
Regolamento e schede di segnalazione


XXII Premio Civilitas

Premio Nazionale all’On.le Giuseppe Zamberletti, il nuovo Premio Paesaggio, Ambiente ed Architettura alla Comunità di Gemona del Friuli

Domenica 6 novembre, giorno di San Leonardo, Patrono della Città, saranno premiate anche 14 personalità locali

Individuare e far conoscere alla collettività le storie di quelle persone che, intervenendo sia sui disagi locali che su problematiche a più ampio raggio, mostrano valori importanti quali la voglia di aiutare e collaborare con gli altri: è questo il compito che l’Associazione Dama Castellana si assume con il Premio Civilitas – Civiltà nella Comunità, giunto ormai alla sua XXII edizione.
Domenica 6 novembre, giorno di San Leonardo, Patrono di Conegliano, saranno ben 14 le personalità locali premiate durante la Cerimonia, che si terrà a partire dalle ore 16.00 presso il Teatro Accademia, proprio nel cuore della Città del Cima.
Ai premiati locali, divisi nelle categorie Menzioni alla Memoria, Civiltà Nella Comunità e Giovani Emergenti, costituenti esempi di dedizione al prossimo, di impegno per il bene di tutta la comunità e di valorizzazione delle proprie radici storiche e culturali, si aggiungeranno i riconoscimenti della sezione Nazionale/Internazionale (categoria entrata nel format del premio nel lontano 1997) e del Premio Civilitas Paesaggio, Ambiente ed Architettura, novità dell’edizione 2016.
Il Premio della sezione Nazionale/Internazionale è stato assegnato all’Onorevole Giuseppe Zamberletti, fondatore della Protezione Civile Nazionale, che sarà presente alla Cerimonia di Premiazione.
A ricevere invece il riconoscimento del nuovo Premio “Paesaggio, Ambiente ed Architettura”, dedicato all’impegno di chi ha saputo valorizzare il proprio territorio – quest’ultimo inteso nella sua più ampia accezione – e rigenerare anche umanamente la propria esemplare realtà di contesto locale, è la Comunità di Gemona del Friuli (UD), in occasione dell’opera di ricostruzione del paesaggio urbano e del tessuto socio-economico dopo il terremoto del 1976.
In allegato l’elenco dei premiati Premio Civilitas edizione 2016.
_______________________
I Responsabili del Premio Civilitas
Priori: Angela Buso e Giovanni Tel
Cavalieri del Civilitas: Sergio Dugone, Endria Giacomelli, Isabella Giannelloni, Sara Meneguz, Loredana Morandin, Nilla Zanella

Fanno parte della Commissione anche il Sindaco di Conegliano Floriano Zambon e la Presidente dell’Associazione Dama Castellana Anna Maria Gasparini
__________________
Associazione Dama Castellana
Leda Tonon/Patrizia Bravo
Ufficio Stampa
ufficiostampa@damacastellana.it